Sculptra: il Lifting Liquido

L'acido polilattico, conosciuto commercialmente come Sculptra, è un polimero biodegradabile e biocompatibile, costituito da microparticelle (micron) di PLLA, che veicolate nei tessuti determinano la formazione di collagene per attivazione dei fibroblasti. L'indicazione principale è la correzione delle rughe medio profonde del volto.


Si tratta di un filler semipermanente che ringiovanisce in modo graduale i lineamenti, i risultati iniziano ad essere apprezzabili dopo 6 mesi e si mantengono fino a 2 anni. Nell'immediato post trattamento si nota da subito un miglioramento dei profili del viso, tuttavia questo è dovuto all'acqua con cui è veicolato il prodotto. Dopo qualche giorno l'acqua viene riassorbita dai tessuti. Tuttavia la vera ed efficace correzione degli inestetismi avverrà dopo qualche mese, grazie alla neocollagenesi, e sarà simile al risultato ottenuto nell'immediato del trattamento.


La veicolazione dermica del prodotto permette infatti una massiva produzione di collagene, che determina tensione cutanea, senza alterare i volumi del viso. Solitamente viene consigliata una seduta al mese per 3 volte, e quindi una quarta seduta al sesto mese.


E' un filler "avanzato" da usare in soggetti che hanno già sperimentato filler di acido ialuronico e vogliono migliorare ulteriormente la loro qualità cutanea.


Può essere usato associato a filler di acido ialuronico per ottenere anche un ripristino dei volumi del viso.


E' presente sotto forma di polvere liofilizzata bianca, che viene idratata 24h prima dell'utilizzo. La preparazione, la diluizione ed i tempi di posa sono essenziali per una buona riuscita del trattamento e per impedire l'insorgenza di eventi avversi come la formazione di noduli sottocutanei.


L'infiltrazione è indolore poiché viene miscelato dell'anestetico che elimina il fastidio. Il post trattamento non pregiudica, di norma, lo svolgimento delle attività quotidiane, l'uso della microcannula riduce al minimo la possibilità di formazione di ematomi o gonfiore indesiderato.



Le zone maggiormente indicate per l'utilizzo di Sculptra sono:

- regione malare e zigomi

- pieghe nasogeniene

- profilo mandibolare

- regione temporale e sopraccigliare

- regione preauricolare

- pieghe della marionetta


A livello del corpo l'acido polilattico può essere utilizzato per la rivitalizzazione e la tensione delle pieghe delle braccia o per ottenere un lifting della regione glutea con distensione delle pieghe cutanee e riduzione della cellulite.



Per maggiori informazioni non esitare a contattarmi!


Post recenti

Mostra tutti